Sostituzione piatto doccia, anche tu?

Per la sostituzione piatto doccia ecco un servizio completo con veri idraulici, veri muratori e una vera sala mostra dove scegliere i migliori prodotti.

Lavori garantiti con polizza assicurativa RCT.

Puoi richiederlo al numero verde gratuito 800 97 43 79.

telefono sostituzione piatto doccia

Se invece stai cercando per la trasformazione da vasca in doccia, qui c’è la pagina.

La promozione in corso per l’arredo bagno:

offerta arredobagno

Un piatto doccia va sostituito quando:

  • È rotto.
  • È scivoloso.
  • È piccolo.
  • È troppo alto.
  • Ho una perdita d’acqua sotto.

I problemi che potrebbero nascere da un piatto doccia rotto:

  • Procurarsi tagli ai piedi, lo smalto diventa affilato come un rasoio.
  • Procurarsi verruche, i germi si annidano nelle fessure.
  • Compromettere il pavimento, l’acqua che infiltra nel solaio verrà assorbita dal massetto portando umidità anche oltre il piatto doccia.
  • Danni ai piani inferiori, l’umidità può scrostare la pittura o, peggio, danneggiare le malte del soffitto inferiore.

Come avere la sostituzione del piatto doccia?

Chiama ora il numero verde gratuito 800 97 43 79.

telefono sostituzione piatto doccia

 

Sostituzione piatto doccia con uno più grande.

sostituzione piatto doccia grande

Un piatto più grande è davvero molto comodo. Quando le dimensioni del bagno lo permettono è sicuramente una scelta da farsi.

Un piatto più grande rende il bagno più moderno.

Un piatto doccia più grande aiuta chi ha bambini o chi ha persone da assistere.

Un piatto doccia più grande aiuta le coppie a volersi più bene.

Sostituzione piatto doccia con uno più basso.

I piatti doccia ribassati sono una buona scelta anche sostituendo un vecchio piatto.

Hanno un design migliore.

Facilitano l’ingresso in doccia.

Sostituzione piatto doccia con uno a filo pavimento.

sostituzione piatto doccia filo pavimento

Spesso le clienti chiedono piatti doccia a filo pavimento perché gli appaiono più attuali.

Non sempre si possono realizzare, dipende dallo spessore del massetto, cioè lo spessore della zona tra il solaio e la piastrella.

Perché non ci piace sovrapporre un piatto doccia ad una altro?

  • Perché è una toppa.
  • Perché diventa molto alto.
  • Perché è brutto a vedersi.
  • Perché probabilmente scaricherà peggio di quello vecchio.

E infatti ti dicono che non ti mandano idraulici e muratori

Noi invece siamo veri idraulici e veri muratori.

Nell’esposizione del negozio di Venezia Mestre Chirignago trovi anche…

Trovi una sala mostra completa dove scegliere il nuovo piatto doccia e tutti gli accessori che ti servono come il box, i portasaponi, i seggiolini, le colonne doccia, le piastrelle e le rubinetterie.

Lavori garantiti da una polizza assicurativa RCT.

Menu