Come calcolare i termosifoni: dimensionamento e potenza

In questa pagina trovi una guida veloce su come calcolare i termosifoni.

Se stai ristrutturando oppure vuoi rinnovare casa probabilmente vuoi cambiare i vecchi e brutti termosifoni,

come calcolare i termosifoni verticali negozio a Venezia Mestre Chirignago

 

Come calcolare la potenza necessaria ai radiatori? Come dimensionare i termosifoni?

Ci sono professionisti che faticano a calcolare la potenza necessaria.

Un progettista termotecnico terrà invece conto dell’esposizione della casa, delle sue coibentazioni, del tipo e dei serramenti e di molti altri aspetti che un privato non terrebbe in considerazione.

Devo quindi farmi venire il mal di testa se non so come calcolare i termosifoni?

Se non hai bisogno di un calcolo estremamente preciso, un metodo semplice ed efficace per dimensionare i termosifoni è:

1) Calcola la cubatura dell’ambiente da riscaldare.

Moltiplica la larghezza per la lunghezza e per l’altezza della stanza.

2) Calcola la potenza per riscaldare l’ambiente.

Mediamente si calcolano dai 25 ai 50 Watt ogni metro cubo.

Moltiplica quindi la cubatura per un coefficiente compreso tra 25 e 50.

Tanto più vuoi scaldare, tanto peggiore è la coibentazione dell’immobile e tanto più alto sarà il coefficiente da usare per il calcolo dei radiatori necessari.

Un esempio? Se la tua stanza in un immobile in classe A ha dimensioni 6 per 6 metri e 3 metri di altezza e decidi per un coefficiente pari a 30 Watt, allora la formula sarà: 6 x 6 x 3 x 30 = 3240 Watt.

3) Scegli il modello di termosifone che più ti piace.

Nella scheda tecnica del radiatore scelto trovi indicato quanto questo scalda. Questo valore può riferirsi al singolo elemento o all’intero termosifone.

Se il valore indicato è la resa del singolo elemento, allora dividi la potenza necessaria all’ambiente da riscaldare per la potenza del singolo elemento. Otterrai quindi il numero di elementi necessari.

Se per la tua stanza hai calcolato che occorrono 3240 Watt e il singolo elemento scelto ne sviluppa 216, allora bisogna dividere 3240 per 216: occorrono quindi 15 elementi.

Il calcolo del radiatore è quindi fatto!

 

Come calcolare i termosifoni: si calcolano in Watt o in Calorie?

I vecchi idraulici e i vecchi bruciatoristi italiani calcolavano la potenza termica in calorie o in chilocalorie.

Oggi ci siamo tutti uniformati agli standard internazionali e le schede tecniche riportano i valori soprattutto in Watt.

Se vuoi convertire un valore da Watt in Calorie, basta moltiplicare per 1,163.

Ad esempio 3240 Watt moltiplicati per 1,163 diventano 3768.12 Calorie.

 

Adesso che so come calcolare i termosifoni,

Dove trovo i migliori modelli?

Se cerchi il negozio con i migliori termosifoni, anche elettrici e un servizio completo di montaggio, vieni a trovarci in negozio a Mestre Venezia per un progetto e un preventivo.

Chiama ora il numero verde gratuito per un appuntamento.

numero verde negozio termosifoni e radiatori a Chirignago Mestre Venezia

Compila i campi qui sotto:

Il tuo nome
La tua email
Il tuo telefono
La tua città
Il tuo messaggio
Usando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Vieni in negozio siamo aperti dal lunedì al sabato.

Si consiglia l’appuntamento.

Ecco dove siamo e come arrivare.

Lunedì09:00 - 12:30 e 15:30 - 19:00
Martedì09:00 - 12:30 e 15:30 - 19:00
Mercoledì09:00 - 12:30 e 15:30 - 19:00
Giovedì09:00 - 12:30 e 15:30 - 19:00
Venerdì09:00 - 12:30 e 15:30 - 19:00
Sabato09:00 - 12:30 e 15:30 - 19:00

Menu